Il Perna-Alighieri nello studio della Stanford University su Covid e DAD - Quotidiano del Sud